mare, sapori, emozioni & relax
Richiedi Informazioni
OFFERTE SPECIALI

Penne

Scopri Penne, la città del mattone

Penne, incantevole borgo della provincia di Pescara, sorge su una collina a 438 m. di altitudine, nell'alta valle del Tavo.

Il centro è ricco di magnifici monumenti e signorili palazzi del '700. Il principale accesso alla città è rappresentato dalla Porta San Francesco. Sempre al centro si trovano poi l'antica cattedrale di S. Maria degli Angeli e S. Massimo Martire, la chiesa e l'ex convento (ora sede del Comune) di S. Domenico ed il Museo Civico-Diocesano di Arte Sacra e il Museo Archeologico.

Penne è chiamata città del mattone per l'uso abbondante di mattoni "a vista" presenti nelle costruzioni e nella pavimentazione dei caratteristici vicoli stretti del centro storico.

Penne è stata una Città ducale e poi capitale dei Vestini con il nome di "Pinna virens"; il suo massimo splendore lo visse nell'epoca romana, acquistando nell'anno 87 il diritto di 'civitas', e poi nel Medioevo. Ha poi avuto un ruolo predominante anche nei moti carbonari agli inizi dell'Ottocento.

... Scopri anche la città di Loreto Aprutino!

Brioni

A Penne si trova la sede della nota sartoria Brioni, che ha vestito e veste ancora oggi, gli uomini più potenti e ricchi del mondo, tra cui Barak Obama, Donald Trump, Kofi Annan, e Nelson Mandela.

Riserva Lago di Penne

Non molto distante dal centro storico si trova la Riserva Naturale "Lago di Penne", che ha da sempre avuto un ruolo importante per la ricerca, la didattica ambientale e l'applicazione tecnologica. Ospita poi anche un Museo Naturalistico.

La Riserva, che si estende per circa 1.300 ettari, è nata da un intervento artificiale dell'uomo, ma oggi rappresenta l'esempio concreto del recupero ambientale.
In quest'area si portano avanti l'educazione ambientale ed il turismo responsabile; viene utilizzata e prodotta l'energia rinnovabile, e si coltiva biologico.