Parco Nazionale del Gran Sasso

150.000 ettari di natura ricca e variegata

Il parco offre diverse possibilità con cui scoprire i suoi tesori: passeggiate a piedi, a cavallo o in bici tra i numerosi sentieri che si snodano in mezzo ad altopiani e rocce vertiginose, e che terminano nelle foreste che arrivano fino a borghi storici, siti archeologici, castelli, eremi e grotte. Il Parco Nazionale del Gran Sasso è un patrimonio affascinante tutto da scoprire, situato a pochi km dal nostro hotel .

I monti del parco

Il Parco Nazionale del Gran Sasso, istituito nel 1991, comprende 44 comuni dell'Abruzzo, in cui si fondono armoniosamente diversi gruppi montuosi, tra cui la catena del Gran Sasso, i Monti della Laga e i monti Gemelli, in cui il massiccio del Corno Grande tocca i 3000 metri d'altezza, includendo l'unico ghiacciaio perenne della Regione, il Calderone.

Rocce di bianca dolomia si alternano a grotte, strettoie ed altopiani come l'ampio ed il più maestoso Campo Imperatore, che durante la stagione invernale offre neve fresca ed impianti sciistici per tutti gli amanti degli sport invernali.

Monti della Laga

Il Parco Nazionale del Gran Sasso comprende anche la catena dei Monti della Laga, caratterizzata da arenarie e montagne calcaree che donano alle cime una singolare forma arrotondata, che scivola su due versanti diversi per clima e forma, fino a raggiungere valli solcate tra le rocce. La particolare conformità dei Monti della Laga, fa sì che l'acqua dei torrenti scenda con forza lungo le valli, formando spettacolari ed affascinanti cascate.

Il lago più grande d’Abruzzo

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga ospita il lago più grande d'Abruzzo, il Lago di Campotosto, un luogo in cui la bellezza della natura rigogliosa, a tratti selvaggia ed arida, si fonde con le meraviglie storico-artistiche dei borghi medievali.

Dove siamo

Contattaci per un preventivo